Dott.ssa Rita Maione

Counselor gestalt e arte musico terapeuta nella g.d.l. (globalità dei linguaggi) iscritta all’albo nazionale S.I.C.O. società italiana counselor al n° A1753.

 

FORMAZIONE

  • Psicologia magistrale presso le sedi dell'Università di Chieti e Bari (2010-2014) [in corso]
  • Accreditamento di Counselor professionista, iscritta al Registro Italiano dei Counselor n° A1753 presso la sede nazionale della SI.CO. Società Italiana di Counseling (2011),
  • Scuola Superiore Europea triennale e Diplomi di "Gestalt Counsellor" e "Operatore alla Relazione di Aiuto" presso l’Istituto Gestalt di Puglia (2007/2010);
  • Master esperienziale formativo in “Gestalt Counseling Professionale” presso l' ASPIC di Bari (2006)
  • Master Universitario biennale in “MusicArTerapia nella globalità dei linguaggi” presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (2003/2005);
  • Laurea quadriennale di Globalità dei Linguaggi nell’Arte Terapia della Dott.ssa Stefania GUERRA LISI presso l’Università Popolare di Bologna / UPMAT (2000/2004);
  • Corso di formazione in "Esperto in educazione socio - affettiva e sessuale" del Prof. Willy Pasini Ordine degli Psicologi Regione Puglia - Bari (2000)
  • Corso di specializzazione di “teorie e tecniche per lo sviluppo della creatività” del Prof. Dott. Pero DI GIACOMO Direttore del Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell'Università di Bari presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università degli Studi di Bari (1998/1999);

 

PROFESSIONE

Provengo da una esperienza lavorativa di 15 anni maturata in cliniche di psichiatria dove mi sono occupata di problematiche di disagio sociale e psichico per il recupero da psicosi depressive, borderline, bipolarismo, autismo, disabilità, Alzheimer, dipendenze “tossico dipendenza, alcolismo”. Presso l’Hospice “Aurelio Marena” di Bitonto mi sono occupata di malati oncologici e dell’accompagnamento al morente ed al sostegno ai familiari del malati terminali.

Attualmente sono libera professionista. mi occupo principalmente della relazione di aiuto: individuale, di coppia, e di gruppo, oltre che di prevenzione al suicidio, prevenzione ambulatoriale presso centri e studi privati , anche via skype.

Mi occupo anche di formazione e sostegno per progetti europei rivolti ad adolescenti con problematiche di disagio sociale.

Parte delle mie esperienze professionali sono state raccolte nella pubblicazione del libro ” Ri-uscire dalla de- pressione” esperienze di arte terapia nella globalità dei linguaggi in ambito clinico - psichiatrico.

 

Iscritta all’albo S.I.C.O. (Società italiana counselor)
Iscritta A.I.C.O. (Associazione italiana di counselling)
Iscritta Associazione Europea di Counselling
CNCP - Coordinamento Nazionale Counsellor professionisti

 

IL MIO MODELLO DI RIFERIMENTO

Il modello di riferimento è quello umanistico-integrato:
- Rogersiano
- Gestaltico

 

Parole chiavi

- ASCOLTO
- SCAMBIO
- QUI ED ORA
- EMPATIA SOSTEGNO
- AIUTARE AD AIUTARSI